hotel rimini

Hotel a Rimini

La Riviera di Rimini

Posta lungo uno dei litorali fra i più conosciuti e famosi al mondo, la Riviera di Rimini si snoda da Bellaria Igea Marina per una quarantina di chilometri fino a Cattolica, ricevendo le ultime acque dei fiumi Marecchia e Conca che portano con sè la storia delle denominazioni di cui sono state teatro le loro valli.

Tali canali di memoria  si innestano in una realtà che dal 1843, anno di nascita del primo stabilimento balneare di Rimini, ha visto trasformare il lungo tratto costiero in uno scenario urbano che ha cancellato totalmente gli aspetti di originaria naturalità che lo contraddistinguevano .

La fisionomia dei paesi e delle città è mutata ma non il loro spirito e le loro radici.

Hotel Rimini, Riccione, Cattolica e dintorni

Riccione  e Cattolica nacquero come stazioni di posta collocate lungo la “via Flaminia” e sono quindi figlie di un’economia basata sul transito. Da qui l’intenso sviluppo di attività ricettive come hotel e alberghi.

Si trasformarono poi in borghi atti ad accogliere i pellegrini e mercati che si muovevano lungo l’asse Bologna-Ancona-Roma.

Tale abitudine all’ospitalità si è perpetuata nel tempo trasformandosi in un’imprenditoria votata al turismo e al divertimento.

La Riviera romagnola è nell’immaginario comune luogo di vacanza per eccellenza e non a torto; infatti l’area è la prima in Europa per numero di strutture ricettive (Hotel Rimini) e balneari (Spiagge Rimini).

La base, sole-mare-divertimento, si dipana in una poliedrica offerta capace di rinnovarsi anno dopo anno dotandosi delle più moderne e avanzate tecnologie finalizzate a garantire il massimo dell’efficienza in ogni settore.

Basti pensare al mare su cui sventolano molte “Bandiere Blu FEE”; alla spiaggia ormai divenuta un salotto ricco di tutte le ultime comodità; ai parchi tematici (Acquario di Cattolica, Acquafan, Fiabilandia, IMAX, Italia in miniatura e Oltremare) facendo parti del consorzio “La Riviera dei Parchi”; ai centri per lo sport (su tutti l’autodromo Santamonica di Misano Adriatico) e alle strutture congressuali; alla ristorazione a cui si affiancano i numerosi percorsi enogastronomici  alla scoperta dei prodotti di una terra gioiosa anche nei sapori; alle centinaia di proposte riguardanti manifestazioni culturali e artistiche, e alle oppurtinità di svago (discoteche, locali di tendenza in cui nascono nuove mode).

Tale immensa struttura di ospitalità è ora racchiusa sotto il marchio “Riviera di Rimini”, simbolo della capacità di riunire le varie realtà della Riviera per la promozione del territorio accorpando tutte le risorse, prima disperse, dei vari enti turistici e non della provincia. Ciò ha permesso un salto di qualità nella direzione del marketing territoriale e si pone quale esempio e vanto per tutta la regione Emilia-Romagna.

Gli Hotel a Rimini e dintorni certo non mancano, esistono offerte per tutte le necessità, budget ed esigenze.

Spiaggia Hotel Rimini